Everything about Gaming

Call of Duty: War Zone – cheaters e stream snipers!

DiHouseOfGamers

Mag 22, 2021
Spread the love

Hola Gamers!

come saprete è partita da svariato tempo una campagna che vede alcuni famosi streamer italiani in lotta contro i cheater ( cosa sono i cheater ? Sono giocatori che utilizzano trucchi per scalare le classifiche ) o stream snipers ( cos’e’ lo stream sniper ? Colui che guarda il tuo streaming per sapere le tue mosse ).

Inizialmente, il tutto è partito con un piccolo allarme, verso Activision, del diffondersi di questa mania … ed ora alcuni streamers non riescono proprio più a giocare!

In questo articolo riportiamo alcune dichiarazioni di POW3r, colpito in prima persona da questo fenomeno:

In seguito a questa difficile situazione venutasi a creare, POW3R ha pubblicato alcuni video e Tweet di denuncia, con tanto di hashtag #FIXWARZONEita che ha fatto rapidamente il giro del mondo fino a diventare addirittura trend topic in Italia. Tutta questa attenzione mediatica ha ovviamente fatto sì che il tutto giungesse fino alle orecchie di alcuni portavoce di Activision Italia, fissando un appuntamento proprio con l’apprezzato streamer italiano.

Detto questo ecco però che la vicenda si è arricchita di un nuovo capitolo proprio quest’oggi, con POW3R che non ha affatto preso bene la risposta immediata di Raven Software, team di sviluppo di Call of Duty: Warzone, ad uno streamer americano, AverageJoeWo, afflitto anche lui dalla piaga dei cheater mentre era alle prese con il gioco in live. Il team di sviluppo americano ha infatti subito risposto al tweet di denuncia dello streamer, chiedendogli cosa preferirebbe vedere incluso nell’attuale impostazione “modalità streamer”.

Il nostro POW3R ha quindi riservato parole non portamento al miele per Raven Software, evidentemente dispiaciuto dalla disparità di trattamento che viene fatta nei confronti degli streamer americani ai danni di quelli degli altri Paesi. Proprio in tal senso pare inoltre che nelle scorse ore Activision ed il team di sviluppo abbiano bannato prontamente alcuni cheater che stavano rovinando le partite di Timthetatman, CourageJD e Cloakzy.

Fonte: QUI

HouseOfGamers

La passione del Gaming, ci ha sempre portato a supportare ed incentivare il mondo eSPORT. Con HOG vogliamo dare il nostro semplice contributo.

Lascia un commento